Le stagioni della frutta e della verdura • GiocaGiocaGioca

Le stagioni della frutta e della verdura

Nei supermercati di oggi si può trovare una grande varietà di frutta e verdura in qualsiasi periodo dell’anno.

Ma chi sa davvero quando maturano le zucchine, o le mele, o i pomodori?

Infatti, a parte alcuni frutti ed ortaggi, come la lattuga, l’indivia, oppure le patate ed i limoni, che si possono consumare tutto l’anno,non sempre è giusto comprare quello che troviamo sul bancone del supermercato.
Ogni frutto o verdura ha il suo ciclo di vita, e matura ed è pronto per essere mangiato
in un particolare periodo o mese dell’anno.

Ecco perché ho creato, con la collaborazione della dietista Monica, un piccolo gadget da tenere sempre appeso nella vostra cucina: il cerchio della frutta e della verdura di stagione!

Fate colorare ai bambini il disegno in bianco e nero, ritagliatelo, ed applicate sopra, tramite un fermacampione la ruota colorata, che lascerà visibile solo la stagione in cui siete. Così avrete sempre un piccolo promemoria!

Mangiare frutta e verdura di stagione aiuta a variare la dieta in modo naturale,
a guadagnare in salute e a tutelare l’ambiente!

Scaricate qui i files:
dis 1
dis 2
I’m sorry, but this is an activity only for Italians, ’cause we are talking about
Italian vegetables and fruits. Thanks!

Articoli correlati:

3 Comments

  1. Mi è comparso il link a questo post su facebook: che fortuna! Voglio farti i miei complimenti! hai avuto un'idea fantastica! sono un'insegnante di scienze in pensione e ho sempre parlato molto di alimentazione ai miei ragazzi, usando anche le immagini e la creatività che mi accompagna da sempre, perciò apprezzo doppiamente il tuo lavoro. approfitterò della tua generosità per fare dei regalini ai bambini di amiche ed ex alunne 🙂 Grazie davvero! …e inserirò il tuo blog tra quelli che seguo, così quando aggiorno il mio blogger mi segnalerà i nuovi post

    • Grazie mille Claudia!sei davvero molto incoraggiante! Seguirò i tuoi consigli!

      • Mi scrivi il link al tuo blog?grazie!

        Lascia il tuo commento

        Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *