Il diploma di fratello e sorella maggiore • GiocaGiocaGioca

Il diploma di fratello e sorella maggiore

La nascita di un fratellino o di una sorellina in una famiglia è un momento delicato ed importantissimo.

Da figlia minore, non ho davvero idea di cosa rappresenti per un bambino, che è sempre stato il centro di tutte le attenzioni, ritrovarsi improvvisamente a dover spartire le stesse con una piccola creaturina urlante! So soltanto, per racconti familiari, che mio fratello maggiore ha provato diverse volte ad eliminare la nuova arrivata (io), prontamente bloccato da mia madre! Decisamente un momento difficile per lui…

Penso che occorra, in queste circostanze, un piccolo rito, per celebrare il cambiamento, e rendere consapevole il fratello o la sorella maggiore del suo nuovo ruolo e di quello che comporterà nel suo futuro.

Credo che partendo con il piede giusto, si possa davvero costruire un rapporto bellissimo fra fratelli e sorelle (personalmente ho sempre invidiato le mie amiche che avevano fratelli maggiori amichevoli e non potenziali assassini!).

disegnidaritagliare_ diploma_fratello copy

Proprio recentemente, il mio amico Stefano mi ha fatto riflettere su questo argomento, mostrandomi un diploma che aveva creato lui stesso per un suo nipotino che è diventato fratello maggiore.

Ho pensato che celebrare l’evento con un “documento ufficiale” fosse davvero una bellissima idea! Così ne ho creato uno per voi da scaricare gratuitamente qui:

Nel diploma, sulla destra, in piccolo, ci sono i piccoli compiti che spetteranno al fratello o alla sorella maggiore:

“Si rilascia il presente diploma per tutti gli usi consentiti dalla legge dei fratelli e delle sorelle maggiori: proteggere, coccolare, consolare, divertire, istruire, avere pazienza e, ogni tanto, lasciar vincere!”

Io e Stefano abbiamo discusso a lungo su questi piccoli “doveri” e sul fatto di accompagnare il diploma con un regalo per il fratello o la sorella maggiore. Lui era decisamente contrario, io invece molto favorevole, perché non mi piace molto l’idea che il nuovo arrivato comporti solo “doveri” e pochi “piaceri”.

Però, non avendo esperienza in merito, mi rimangono tanti dubbi che mi piacerebbe sciogliere con voi.

Che ne pensate? Quali riti avete istituito per questo delicato momento della vostra vita? Credete che sia importante celebrarlo in qualche modo?

L’illustrazione che vedete sotto è tratta da un libro che ho illustrato per Giunti junior, dove la piccola protagonista non vedeva l’ora di poter indossare anche lei in classe la corona di sorella. Se siete maestre, cosa realizzate per i bambini che vivono questo momento?

Illustrazione tratta da "Il momento tanto atteso" di Monya Ferritti per Giunti junior

Illustrazione tratta da “Il momento tanto atteso” di Monya Ferritti per Giunti junior

Articoli correlati:

La lotta biologica spiegata ai bambini
Mangiare bene è un gioco da ragazzi!
Un grande drago cinese!
La carta di identità degli insetti

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *